La tavola: anche i sapori raccontano

Una buona dose di mitteleuropa, condita con il gusti balcanici, insaporita dall’inconfondibile tocco di mediterraneità: l’unicità della cucina di questi luoghi è servita. Un incontro di sapori che dà origine a un menù ricco e vario, dove i piatti di terra convivono con specialità di mare, e ripercorrono la storia svelando origini antiche di culture diverse. Esordiamo con il parsuto in crosta, delizioso prosciutto in crosta di pane croccante e saporito.

Borgo San Rocco
Borgo San Rocco Borgo San Rocco

Oppure con i tipici sardoni in savor a base di alici infarinate, fritte e marinate con cipolla. O ancora con il baccalà mantecato, eredità della tradizione veneta. Per passare poi ai primi piatti; imperdibile la jota: zuppa a base di crauti, fagioli e patate, o il brodetto di pesce, o ancora gli gnocchi con gulash. Per gli amanti dei secondi piatti ecco gulash e cevapcici: salsicce di origine balcanica, la porzina con capuzi e le luganighe de Vienna. Come dessert: tipico lo strucolo, parente stretto dello strudel, la pinza dolce tipico di Pasqua e il presnitz di origine ungherese. Un viaggio tra diversi paesi, culture e secoli ad ogni assaggio.

Borgo San Rocco

E ottimi compagni di viaggio sono i vini tipici della zona: proposte di eccellente qualità che caratterizzano questo territorio. Dai bianchi Ribolla Gialla, Picolit, Friulano, Malvasia e Vitovska, ai rossi Refosco, Pignolo, Schioppettino, Terrano, ogni sorso è una piacevole sorpresa e un’occasione in più per conoscere il territorio.

Borgo San Rocco Borgo San Rocco
CHIAMA 040 0646840 PER FISSARE UN APPUNTAMENTO